SI POSSONO MANGIARE I TORCETTI?

Di sicuro non è un alimento che consiglierei di mangiare tutti i giorni…..Per cui evitate di comprarli regolarmente anche perchè quando sappiamo di avere un cibo a portata di mano può essere difficile resistere. Anzi può essere addirittura controproducente resistere ad un cibo che desideriamo tantissimo perchè sarà un’ esperienza stressante ( quindi sempre potenzialmente favorente l’adipe) : più si resiste ad un desiderio più questo PERSISTE amplificandosi! Quindi meglio soddisfare il desiderio alimentare con la strategia più intelligente minimizzando i danni e “sgonfiando” il desiderio.

Il torcetto ha di solito farina bianca OO (una farina estremamente raffinata: ricca solo di carboidrati a rapido assorbimento simili agli zuccheri estremamente ingrassanti); burro (che è utile per rallentare l’assorbimento degli zuccheri ma essendo cotto ad alta temperatura aumenta la propria valenza infiammatoria e stimola la fame); zucchero ( che in un lampo finisce nel circolo sanguigno aumentando la glicemia e poi la fame). L’unico modo per salvarvi, se proprio volete mangiare torcetti, è accompagnarli con proteine e fibre (per rallentare l’assorbimento degli zuccheri), e con vitamine e sali minerali (per avere le molecole indispensabili per far funzionare il metabolismo)

Ebbene sì! L’unico modo per mangiare i torcetti senza sabotare la vostra dieta o la vostra attività fisica è evitare assolutamente di mangiarli come unico alimento del pasto! Meglio invece associarli a proteine (uovo, pesce, legumi e farinacei integrali….) fibre, vitamine e sali minerali ( verdure cotte o crude e frutta vera preferibilmente fresca con la buccia). Io vedo però un po’ difficile che a merenda mangiate un torcetto con un bel finocchio e un filetto di merluzzo! E allora quando mangiarli?

Alla fine di un pranzo o una cena ricca, completa e varia di tutti i macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi) micronutrienti (vitamine e sali minerali) e fibre (occhio a non andare a dormire prima di 3 ore). Vi sconsiglio invece di abbuffarvi di soli torcetti a merenda o colazione. E masticate sempre lentamente e con molta calma e concentrazione su cosa avete in bocca………ma questo sarà l’argomento della prossima volta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...