Fagioli e salami…stress e talebani.

Guardate che titolo dirompente ha questo articolo del 3 settembre:

Vi lascio il link sotto per leggervelo tutto (è molto corto). Vi anticipo che è interessante perchè provocatorio. Assurdo perchè semplifica enormemente e quindi taglia “fette” di conoscenza indispensabili per fare le cose con intelligenza (da intelligere ovvero leggere e comprendere gli eventi). Da non sottovalutare perchè apre a delle porte indispensabili per chi voglia curare VERAMENTE la propria salute.

Ecco il link

I legumi NON fanno miracoli (mai sentito nessuno pregare San Fagiolo). Per cui non basta divorarli alla cieca per pretendere in automatico una linea da fotomodella a prescindere.

I salami NON SONO il demonio: non è che se ne assaggi uno dopo una vita di buone abitudini salutari di colpo ti trasformi da principe muscoloso in rospo obeso!

Nel video sotto vi spiego meglio come funziona la storia! Ecco il link e capirete cosa c’entrano lo stress ed i talebani con i fagioli ed i salami.

https://youtu.be/ykUEIc840Rg

PS: chiedo scusa per aver usato un argomento così drammatico quale i talebani nell’affrontare questo articolo. Dal canto mio spero solo che Dio ci perdoni dall’aver illuso quegli afghani che volevano una vita occidentale, facendoli esporre per 20 anni, per poi lasciarli da un giorno all’altro da soli nella mani di quelli che ai loro occhi sono “orchi” infuriati. E senza contare quanti nostri fratelli in divisa abbiamo mandato inutilmente a morire per una farsa colossale…